Karma Yoga: cavalcare le onde della vita.La vita quotidiana come mezzo di crescita

Incontro con Swami Asokananda

La conferenza esplora i passi necessari per assicurarsi che il nostro quotidiano sostenga l’evoluzione dell’anima. La chiave sta nello svolgere le proprie mansioni in modo da esaurire il vecchio karma (le ripercussioni delle azioni passate), senza crearne di nuovo (le ripercussioni delle attuali azioni che dovremo affrontare in futuro). Questo è ciò che significa trasformare il karma in karma yoga. Senza gli effetti purificanti del karma yoga, i nostri tentativi di approfondire la meditazione incontreranno molti ostacoli. Vivendo nello spirito del karma yoga, potremo apprezzare la nostra pratica meditativa e la nostra vita affrontando le situazioni impegnative con una mente posata e calma.

Conferenza di Swami Asokananda in collegamento con Barbara Woehler del Centro Studi Yoga di Roma in occasione del convegno annuale internazionale della Federazione Mediterranea Yoga a Catania

Cosa accade dopo questa vita?

Conferenza con Swami Asokananda

Per quasi tutti noi, la morte è la cosa più terrificante. Spesso oltre all’esperienza miserevole di un dolore fisico, c’è l’incertezza di quello che accadrà dopo – sempre che ci sia. Esisterò ancora? Se sì, in che forma? Avrò ancora un corpo, una mente, dei sensi, un’identità personale?

La Bhagavad Gita esplora in maniera chiara il tema della morte e il proseguimento del viaggio alleviando la paura e la confusione. Ci dona la giusta guida per vivere meglio in modo da poter morire bene. Con la consapevolezza che tutto passa, possiamo affrontare questa transizione con la mente rilassata e con il cuore aperto.

Conferenza di Swami Asokananda in collegamento con Barbara Woehler del Centro Studi Yoga di Roma

 

TG3 Centro Studi Yoga Roma - E tu Eva, partorirai senza dolore

Speciale TG 3 “E tu Eva, partorirai senza dolore” su Yoga e Maternità: gravidanza, parto e dopo-parto presso il Centro Studi Yoga Roma